jane birkin_5

icons | jane birkin

Posted on 10 February 2010

jane- birkin-2jane-birkin-1jane-birkin-3

Istruzioni per la crezione dell’icona perfetta. 1: prendete una donna allo stato puro, un paio di jeans, una t-shirt bianca e nient’altro che i suoi capelli castani sciolti e spettinati. 2: fatele indossare solo abiti che a distanza di 40 anni ogni donna vorrebbe avere nel proprio guardaroba. 3: fatela debuttare nel cinema a vent’anni posando nuda per Michelangelo Antonioni. 4: fatele cantare canzoni scandalose con un sussurro di voce, anche un po’ stonata. 5: mettetele accanto l’uomo più brutto e controverso che riuscite a trovare. 6: fatela diventare più francese di B.B. senza essere francese. 7: fatele dedicare una borsa da Hermès. E otterrete Jane Birkin. Questo semplice esercizio dimostra inoltre che Madame Carlà non ha inventato nulla.

Instructions for creating a perfect icon. 1: take a woman in her purest form, that is with a pair of jeans, a white t-shirt and nothing but her brown hair loose and disheveled. 2: let her wear only clothes that after 40 years every woman would like  to have in her wardrobe. 3: let her make her film debut at age twenty posing nude for Michelangelo Antonioni. 4: let her sing outrageous songs in a whisper voice, even a little tone-deaf. 5: put her next to the ugliest and most controversial man you can find. 6: let her become more French than B.B. without being French. 7: make sure that Hermès dedicate her a bag. And you’ll obtain Jane Birkin. This simple exercise also demonstrates that Madame Carlà haven’t invented anything.

What Others Are Saying

  1. Elio 11 February 2010 at 12:17

    E vedessi che gnocca è ancora oggi… Ops!

  2. gennaro 12 February 2010 at 07:55

    ciao! a joana dovrebbe interessare molto questo articolo; pare affascinata dalle storie di tante icone femminili (jacqueline kennedy, coco chanel, audry hepburn, madonna, carla bruni etc).
    Ultimamente mi raccontava di kate moss, pare stia avendo un successo strepitoso, che disegni collezioni che esauriscono in mezza giornata…

  3. michele 27 February 2010 at 01:07

    è significativo che la figlia pubblichi un nuovo disco e noi si parli della mamma….
    complimenti per tutto questo; sono già assolutamente dipendente!!!!

  4. Lilli 27 February 2010 at 15:00

    sono foto che potrebbero essere in un servizio di vogue oggi!!

  5. amoilmare 28 March 2010 at 21:24

    la adoro!

  6. Millard Collari 22 July 2010 at 07:09

    hehe,it is amazing.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Real Time Web Analytics