cine qua non | n.13

Posted on 23 October 2012

100 anni fa il 29 settembre 1912 nasceva Michelangelo Antonioni. Questo post è dedicato a lui, al suo cinema privo di compromessi. Ai suoi film meravigliosi e conturbanti, che sono vere e proprie opere d’arte contemporanea realizzate con i mezzi del cinema classico. Come tutti i grandi artisti non è possibile classificare Antonioni e le sue opere, non è facile incasellarlo semplicemente tra i grandi registi italiani. Antonioni è stato qualcosa di diverso. Non a caso a Ferrara, sua città natale, è in corso una retrospettiva non in un cinema ma a Palazzo dei Diamanti sede espositiva della Galleria d’arte moderna e contemporanea. Il cinema stesso dopo di lui è diventato contemporaneo. Blow up rappresenta il grande salto.

100 years ago, on September 29 1912, Michelangelo Antonioni was born. This post is dedicated to him, to his uncompromising cinema. To its beautiful and disturbing films that are true works of contemporary art made ​​by means of classic cinema. Like all great artists Antonioni and his works can’t be classified, it’s not easy to label him simply as one of the greatest Italian directors. Antonioni was something different. It’s no coincidence if in Ferrara, his birthplace, is being a retrospective not in a movie theater, but at Palazzo dei Diamanti venue of the Gallery of Modern and Contemporary Art. The cinema itself after him has become contemporary. Blow up represents the big leap.

What Others Are Saying

  1. annalisa 12 January 2013 at 21:44

    blow up è in assoluto uno dei capolavori del cinema che amo sopra ogni cosa, avevo la cassetta, poi il dvd, ogni tanto lo guardo sempre come fosse la prima volta! ciao!

  2. Moody 16 January 2013 at 19:08

    @annalisa anche io lo riguardo spesso e non mi stanco mai. ciao!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Real Time Web Analytics